Commissione Terza Missione

I docenti e i ricercatori del Dipartimento di Scienze Mediche, Chirurgiche e della Salute svolgono in modo unitario e coordinato le funzioni di assistenza, didattica e di ricerca. Per terza missione si deve intendere l’insieme delle attività con le quali il DSMCS entra in interazione diretta con la società fornendo un contributo in termini di promozione della salute, sviluppo economico e diffusione della conoscenza.

In conformità a tale orientamento di carattere generale, le attività riconducibili alla terza missione istituzionale dell’Ateneo sono suddivise nelle seguenti attività:

  • attività clinico-assistenziale ed epidemiologica;
  • sperimentazione clinica in accordo con gli standard internazionali di “Good Clinical Practice”;
  • creazione di (o partecipazione a ) Centri di Ricerca Clinica o Bio-Banche certificate dal Ministero della Salute;
  • acquisizione, gestione e negoziazione di brevetti;
  • attività commerciali di ricerca e sviluppo su commessa in conto terzi;
  • promozione e creazione di impresa dai risultati della ricerca (Spin-off);
  • attività di educazione continua in medicina;
  • attività rivolte al pubblico con finalità educative, culturali e di sviluppo della società (Public Engagement) monitorate dal DSMCS.

L’attuazione delle politiche qui contenute viene perseguita dal DSMCS attraverso il principio della programmazione strategica, così come previsto dallo statuto e dagli altri regolamenti applicabili, con la redazione e l’applicazione di procedure, la definizione di obiettivi coerenti con le proprie finalità e la gestione di attività di valutazione e auto-valutazione.

Composizione:

Ultimo aggiornamento: 30-06-2017 - 13:29