Gruppo Senologico Triestino

Il gruppo universitario di ricerca in senologia, afferente al Dipartimento SM costituisce il core della Unità Interaziendale di Senologia, del programma di Screening Mammografico (responsabile prof. Zanconati), dellUnità di Chirugia Senologica (responsabile prof.ssa Bortul) nonché costituisce il nucleo di riferimento della Breast Unit (coordinatore prof. Arnez).

Il gruppo si riunisce con cadenza settimanale (tutti i lunedì alle ore 15.00) con la discussione di casi clinici e periodici audit clinici e discussioni di problematiche specifiche emerse nel corso della settimana precedente.

Il gruppo partecipa inoltre in maniera attiva ad eventi nazionali ed internazionali pertinenti la patologia senologica in collaborazione strettissima con personale strutturato di altri dipartimenti ed il personale sanitario. In tale ambito sono stati  presentati numerosi lavori presentati sotto forma di poster o comunicazioni orale durante i congressi di Anatomia Patologica, i congressi europei di anatomia patologica, le riunioni periodiche del GISMa (Gruppo Italiano Screening Mammografico).

Il gruppo comprende la figura del data manager (dott.ssa Fabiola Giudici assegnista di ricerca presso il Dipartimento) che si occupa di coordinare ed informatizzare la raccolta dati popolando ed aggiornando giornalmente il data base informatico locale (attivo dal 2000 su iniziativa coordinata tra il prof. Zanconati ed il prof. Torelli del Dipartimento di Matematica che attualmente raccoglie oltre 15.000 pazienti di cui il 30% risultati affetti da neoplasia maligna della mammella.

Sono state inoltre promosse attività collaborative con le associazioni di volontariato (LILT Lega Tumori di Trieste) che hanno permesso di curare la presentazione scientifica dei dati raccolti mediante interviste dirette o mediante la somministrazione di questionari dedicati utili per lanalisi degli stili di vita, per la valutazione del grado di rischio di sviluppo del carcinoma familiare, per il monitoraggio costante degli obiettivi di qualità nei vari campi del percorso multidisciplinare con particolare riguardo alla diagnostica radiologica e citoistopatologica, al turn-round time, agli indicatori di performance della chirurgia oncologica e della chirurgia ricostruttiva plastica, delle terapie e dei follow-up.

E stato possibile aderire a studi nazionali (studio tripli negativi coordinato dal prof. Giannino Del Sal) e partecipazione a programmi di sperimentazione clinica e di didattica multidisciplinare.

E' in programma l'attivazione presso la Sede di Trieste della Scuola di Specializzazione in Anatomia patologica del diploma supplement in senologia.

Responsabile del gruppo di ricerca
Responsabile: 
Fabrizio ZANCONATI

Info

Ultimo aggiornamento: 21-11-2019 - 18:30