Il dr. Enrico Fabris pubblica uno studio sul British Medical Journal

Tipologia news: 
home
Data pubblicazione
Pubblicato il: 
10/10/2018

Il dr. Enrico Fabris Assegnista di Ricerca MED11 del Dipartimento Clinico di Scienze Mediche, Chirurgiche e della Salute, 
durante il suo soggiorno in Olanda presso l'Isala Hartcentrum, Zwolle, ha sviluppato attività di Ricerca Cardiovascolare
avanzata che approda alla prestigiosa rivista British Medical Journal (BMJ).

Lo studio, pubblicato nel mese di ottobre 2018 (BMJ 2018;363:k3793, https://doi.org/10.1136/bmj.k3793) affronta il tema
rilevante della durata della duplice antiaggregazione dopo impianto di stent coronarico.

Il trial internazionale, multicentrico, randomizzato è il primo trial dedicato a pazienti con infarto STEMI trattati con angioplastica
primaria e stent medicati di seconda generazione.

Lo studio ha osservato che limitare la durata della doppia antiaggregazione in pazienti privi di eventi cardiovascolari a 6 mesi
dall'impianto di stent risulta clinicamente non inferiore alla durata standard di 12 mesi e dimostra che, se clinicamente necessario,
la riduzione della durata della doppia antiaggregazione è sicura anche in pazienti che hanno avuto un infarto.

Il dr Fabris discuterà la sua tesi di PhD presso l'Università di Maastricht sul tema della riperfusione miocardica e terapia antitrombotica nei pazienti con infarto miocardico,
nel mese di gennaio 2019.
Ultimo aggiornamento: 24-10-2018 - 13:18
Share/Save